saluti in spagnolo

Come si dice ciao in spagnolo

Per chi alle prime armi, può risultare utile sapere come si dice ciao in spagnolo. È un saluto informale, adatto a tutti, per entrare subito in sintonia con il nostro interlocutore. Anche se è l’unica parola che conosciamo!

♥ I saluti che vedi qui sotto si riferiscono solo al momento in cui due persone si incontrano, e non per quando si congedano, cioè quando si salutano per andare via (despedida). 

Come si dice ciao in spagnolo?

Ciao

La traduzione più fedele è “Hola“.

Si tratta di un saluto informale, adatto agli amici, ai parenti o, più in generale, a persone con cui abbiamo confidenza. Si può usare ad ogni ora del giorno o della notte.

– Hola Pablo! Qué tal? = Ciao Pablo, come va?

– Hola Luis! = Ciao Luis!

Buongiorno

Un saluto invece formale, corrispondente al nostro “buongiorno” è “buenos días“.

Si usa dalla mattina fino alle 13.00 circa. Dopo mezzogiorno, in genere, si usa il “buon pomeriggio”

Buon pomeriggio

Buon pomeriggio si dice “buenas tardes” ed è definitivamente molto più usato rispetto all’Italia.

È un saluto comune che si usa dopo mezzogiorno fino alle 19:00 o 20:00 circa.

Buonasera e Buonanotte

Buonasera e buonanotte in spagnolo si traducono con un unico saluto: “buenas noches

Si usa indicativamente a partire dalle 20:00 fino alle 06:00 circa

► Come faccio a sapere se in spagnolo mi stanno dicendo “buonasera” o “buona notte”?

Bè, semplicemente dal contesto:

  • Se entri in un ristorante alle ore 20:00 e ti salutano con “bunas noches” è chiaro che ti stanno dicendo buonasera, e non stanno per andare a dormire.
  • Se invece sei a casa tua e tuo fratello, in pigiama, ti dice “buenas noches” è ovvio che significa “buonanotte”.

‘Giorno e ‘Sera

Quando il contesto non è molto formale, in Italia tendiamo a salutare abbreviando i saluti. Buongiorno diventa semplicemente ‘giorno, buonasera diventa ‘sera e buonanotte diventa ‘notte.

In spagnolo non si può accorciare il saluto in questo modo. Non può entrare in una stanza dicendo ‘dias! Staresti semplicemente dicendo la parola “giorno”

► In alcune parti della Spagna e del Sudamerica, però, è comune salutare anche con “buenas”, in alternativa al “buenos días”, “buenas tardes” o “buenas noches”.

 

Spero che questo articolo ti sia stato utile e ti abbia insegnato i saluti in spagnolo. Se hai qualche dubbio o domanda, scrivilo nei commenti qui sotto

 

Articolo creato 99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto