futuro simple e futuro compuesto

Il futuro in spagnolo – spiegazione e frasi esempio

In questo articolo andremo a vedere il tempo futuro in spagnolo. Come in italiano, esistono il futuro semplice e il futuro anteriore (compuesto) dell’indicativo. Tuttavia, in spagnolo esistono anche il futuro semplice e il futuro compuesto del congiuntivo, che spiego in quest’altro articolo.

Come si forma il futuro in spagnolo

Partiamo con il futuro semplice dell’indicativo: le desinenze sono uguali per le tre coniugazioni dei verbi (-ar, -er, -ir) e si aggiungono dopo il verbo all’infinito.

HABLAR

Yo hablar é

Tú hablar ás

Él hablar á

Nosotros hablar emos

Vosotros hablar éis

Ellos hablar án

 

Semplice, no?

Come sempre, però, ci sono alcuni verbi irregolari, vediamo insieme i più comuni.

Verbi irregolari al futuro semplice

Vi sono tre tipi di verbi irregolari al futuro:

  1. I verbi che cambiano la vocale finale in “d”
  2. I verbi che eliminano la vocale finale
  3. I verbi completamente irregolari

I verbi che cambiano la vocale della desinenza in “d”

Sono: salir, poner, tener, venir, valer e si coniugano in questo modo.

PONER

Yo pondr é

Tú pondr ás

Él pondr á

Nosotros pondr emos

Vosotros pondr éis

Ellos pondr án

Verbi che eliminano la vocale della desinenza

Sono: caber, haber, poder, querer, saber e si coniugano in questo modo.

HABER

Yo habr é

Tú habr ás

Él habr á

Nosotros habr emos

Vosotros habr éis

Ellos habr án

I verbi completamente irregolari

Sono decir e hacer. Si coniugano in questo modo

DECIR

Yo dir é

Tú dir ás

Él dir á

Nosotros dir emos

Vosotros dir éis

Ellos dir án

 

HACER

Yo har é

Tú har ás

Él har á

Nosotros har emos

Vosotros har éis

Ellos har án

Quando si usa il futuro semplice in spagnolo

Il futuro semplice in spagnolo ha diversi usi:

  • Per azioni future
  • Per probabilità nel tempo presente
  • Disaccordo con opinioni altrui (usato con “pero”)
  • Per dare ordini
  • Per esprimere sorpresa/incertezza

Con azioni future

Usato con espressioni come: mañana, el próximo mes/año, la próxima semana, etc.

  • El próximo verano iré a Madrid

Per probabilità nel tempo presente

  • Donde está Pablo? No sé, estará en el trabajo = Dov’è Pablo? Non lo so, sarà al lavoro.

Disaccordo con opinioni altrui

Usato con “pero”.

  • Enrique será lindo, pero para mi es muy antipático = Enrique sarà anche bello, ma secondo me è molto antipatico

Per dare ordini

Estás castigado, irás a tu cuarto de inmediato! = Sei in punizione, andrai subito in camera tua!

Per esprimere sorpresa/incertezza

Pilar y Enrique están juntos. De qué hablarán? = Pilar e Enrique sono insieme, di cosa staranno parlando?

Come si forma il futuro compuesto

Futuro semplice di haber + participio passato del verbo

  • habré comido
  • habrás dormido
  • habré cantado

Quando si usa il futuro compuesto

Si usa per indicare un’azione futura anteriore ad un’altra.

Cuando vuelvas del trabajo, yo ya habré comido = Quando tornerai dal lavoro, io avrò già mangiato

NB: Come vedi, “ya” precede il futuro compuesto. Ricordati che le parole come “ya” e “todavía” non vanno MAI tra l’ausiliare e il participio, in nessun tempo e modo verbale. Possono essere collocate o prima dell’ausiliare o dopo il participio.

Spero che questo articolo ti sia stato utile per capire meglio come si forma e quando si usa il futuro in spagnolo. Se ti è stato utile, condividilo sui tuoi social. Grazie!

 

Articolo creato 99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto