quando si usa ojalá

Ojalá + congiuntivo

Esistono diversi modi per esprimere un desiderio in spagnolo e uno di questi è usando l’interiezione ojalá + congiuntivo (subjuntivo).

Ojalá + congiuntivo, quando si usa

Ojalà + subjuntivo si usa quando si vuole esprimere un desiderio, ci si augura che qualcosa accada (o non accada). Si può usare anche ojalá que + congiuntivo. Si traduce con “speriamo che”.

Esempi:

  • Ojalá que mañana no llueva! Quiero ir al mar = Speriamo che domani non piova! Voglio andare al mare.
  • Ojalá se me pase la gripe antes de las vacaciones! = Speriamo mi passi l’influenza prima delle vacanze.
  • Ojalá Pilar pueda venir a mi fiesta de cumpleaños. = Spero che Pilar possa venire alla mia festa di compleanno.

L’interiezione ojalá

Ojalá può anche essere usato da solo in risposta a un augurio o a una supposizione che volessi si avverasse. Si traduce con: “speriamo!” o “magari!”

Esempi:

1.

– He comprado un boleto de la lotería, si ganamos vamos a ser millonarios = Ho comprato un biglietto della lotteria, se vinciamo saremo milionari

Ojalá! = Magari!

2.

– Acabo de realizar una entrevista de trabajo. Creo que el puesto va a ser mío = Ho fatto un colloquio di lavoro. Credo che mi daranno il posto.

Ojalá! = Speriamo!

 

Spero che questo articolo ti abbia chiarito l’uso dell’interiezione “ojalá”. Se ti è stato utile, condividilo sui tuoi social. Grazie!

 

Articolo creato 99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto