ser estar differenze

Quando si usa SER e quando ESTAR in spagnolo?

 

Clicca qui per TANTI esempi di frasi in spagnolo con il verbo ser 

Clicca qui per TANTI esempi di frasi in spagnolo con il verbo estar 

Il verbo essere in spagnolo crea non poche difficoltà a chi si avvicina per la prima volta alla lingua, ma non è poi così difficile da imparare; con questo articolo vi aiuterò a capire quando si usa ser e quando estar in modo semplice.

Quando si usa SER e quando ESTAR in spagnolo?

Vediamo per prima cosa la coniugazione all’indicativo presente dei due verbi

SER                                          ESTAR

Yo soy                                      Yo estoy

Tu eres                                    Tu estas

El es                                         El esta

Nosotros somos                    Nosotros estamos

Vosotros sois                          Vosotros estáis

Ellos son                                 Ellos están

 

Questi due verbi in italiano si traducono sempre con il verbo essere e per questo possono confondere, ma vediamo quando usare SER e quando ESTAR.

 

In linea di massima, SER si usa per descrivere il soggetto, per attribuirgli una qualità che è sua. Ad esempio El cielo ES azul. Il cielo è blu. Questo perché il cielo è blu per antonomasia.

Ci sono delle volte però, quando piove ad esempio, che il cielo assume un colore grigiastro. E quindi noi diremmo: il cielo oggi è grigio. Specifichiamo oggi, perché di solito il cielo è blu, ed è solo in questo momento, mentre piove, che è grigio. Ebbene, in spagnolo non c’è bisogno di specificare “oggi”. Usando il verbo ESTAR si fa capire che lo stato del cielo è temporaneo.

 

El cielo es azul.           El cielo está gris.

Il cielo è blu.                Il cielo oggi è grigio.

 

Il verbo estar si usa anche con le emozioni: estoy enfadado, estoy triste etc. proprio perché sono emozioni passeggere. Nessuno nasce arrabbiato, vive arrabbiato e muore arrabbiato.

Qui sotto vi lascio un piccolo schema che illustra i principali usi di ser ed estar, con esempi a fianco.

USI PRINCIPALI DI SER
  • Identificazione (quando identifico qualcosa o qualcuno). Yo SOY Iris
  • Origine. Yo SOY italiana
  • Credo politico e religioso. Yo SOY protestante.
  • Occupazione o professione. Yo SOY estudiante
  • Possesso. Este libro ES mio
  • Complemento di materia. Esta pulsera ES de oro
  • Destinatario. La carta ES para mi padre
  • Fine o scopo. Estas botas SON para la lluvia
  • Indicazione dell’ora e del giorno. Hoy ES miercoles y SON las 8.
  • Ausiliare nella forma passiva. El acueducto FUE construido por los Romanos
  • Quando significa avere luogo o svolgersi. La fiesta ES en casa de Ignacio
  • Con i periodi della vita di una persona. Cuando ERA niña jugaba con Maria.
USI PRINCIPALI DI ESTAR
  • Complemento di stato in luogo o di tempo. ESTAMOS en clase. Ahora ESTAMOS en verano.
  • Con avverbi o locuzioni verbali di modo. Este año ESTÁN de moda las botas.
  • Con il gerundio. ESTAMOS estudiando espanol
  • Con il participio per esprimere il risultato di una azione. La mesa ESTÁ reservada para las 10
  • Con il significato di rimanere o trascorrere. Este año ESTAMOS 2 semanas en la playa.

SER Y ESTAR + AGGETTIVO

  • Con il verbo SER si fa una descrizione del soggetto oppure si usa per esprimere un’opinione.
  • ESTAR invece indica una condizione o uno STATO MOMENTANEO del soggetto, che può subire un cambiamento o una trasformazione.
  • Il verbo ESTAR indica anche il contrasto fra la situazione attuale e una precedente.

Attenzione! SER e ESTAR con gli aggettivi

Se pensate che sbagliare ser e estar in una frase non sia poi così importante, guardate la tabella qui sotto: i verbi ser e estar, usati con alcuni aggettivi, possono cambiare completamente il senso della frase.

 SER

LISTO Essere furbo, sveglio, intelligente

ABURRIDO Essere noioso

ORGULLOSO Essere una persona orgogliosa

BUENO  Essere di indole buona

ABIERTO  Essere estroversi

 

 ESTAR

LISTO Essere pronto per fare qualcosa

ABURRIDO Essere annoiato

ORGULLOSO Essere orgoglioso di qualcosa in particolare

BUENO  Essere in buona salute, essere attraente.

ABIERTO  Qualcosa di aperto, non chiuso

Ser enamorados o estar enamorados?

Ricordo che alle prime lezioni di spagnolo, io e la mia compagna di banco ci eravamo chieste: ma si dice “ser enamorados” o “estar enamorados”? Il nostro dubbio veniva dal fatto che ci sembrava brutto usare “estar enamorados“, perché estar, come detto prima, indica una condizione temporanea e quindi si poteva nascondere l’intenzione di lasciare il partner (che ragionamenti contorti!).

Se vogliamo dire che siamo innamorati di qualcuno diciamo: estoy enamorado

Enamorado, però, può voler dire anche “fidanzato”, quindi è possibile sentire la frase: Pilar y Tomás son eanmorados, che significa che i due ragazzi sono due fidanzatini.

 

Spero che questo articoli vi abbia risolto qualche dubbio. Ora andate a praticare spagnolo tenendo conto di questi consigli!

Articolo creato 99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto