Differenza HAY QUE e TENER QUE

In questo articolo spiegherò la differenza tra hay que e tener que. Entrambi denotano obbligo, ma hanno delle sfumature di significato. Corso di spagnolo: prima lezione gratis Se dopo aver letto la spiegazione vuoi esercitarti, puoi scaricare un pdf con 20 esercizi su “hay que” o “tener que”. Sono 20 frasi in cui dovrai scegliere […]

Muy o mucho – differenza

Qual è la differenza tra muy e mucho? Anche in questo caso due parole spagnole hanno un solo traducente in italiano: “molto”. (Avete un deja vu? Traer o llevar, ser o estar). Sicuramente con la pratica, ascoltando nativi, canzoni o guardando film sottotitolati capirete “a orecchio” quando va muy e quando mucho. Avere le regole […]

Quando usare TENER e HABER?

Il verbo avere in spagnolo può trarre in inganno. Proprio come nel caso dei verbi SER e ESTAR, anche in questo caso esistono due verbi, il verbo HABER e il verbo TENER. Attenzione però! Il verbo HABER si usa SOLO ed esclusivamente come verbo ausiliare per formare i verbi composti e in una perifrasi. Quando usare […]

Differenza tra IR e VENIR in spagnolo

Iverbi IR e VENIR in spagnolo possono creare un po’ di confusione a un italiano che sta imparando spagnolo; vediamo perché e quando usare ir e quando venir in modo corretto: IR significa andare VENIR significa venire Tendenzialmente si usano nello stesso modo in cui si usano in italiano, ad esempio: IR: Yo voy a la escuela = Io vado a scuola Mañana […]

Traer o llevar – qual è la differenza? (spiegazione + esempi)

Uno dei dubbi amletici nello spagnolo, oltre a “ser o estar” è traer o llevar? In italiano si traducono entrambi con “portare” e può quindi risultare complicato per un italiano capire quando si usano. Ma niente paura, ecco una spiegazione facile per non sbagliare più! TRAER Traer significa portare vicino, verso il soggetto. Si usa con l’avverbio […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto